Colombia - Dalle Ande ai Caraibi

Dalle piantagioni di caffè nei dintorni di Armenia (Patrimonio UNESCO) alla foresta nebulare della Valle di Cocora. Da Popayàn, la Ciudad Blanca, al colorato mercato andino di Silvia. Dal Parco Nazionale del Vulcano Puracè agli straordinari siti archeologici precolombiani di San Augustìn (Patrimonio UNESCO), immersi in un verdissimo paesaggio pre-andino. Dalle misteriose tombe sotterranee di Tierradentro (Patrimonio UNESCO) alla Cattedrale di Sale di Zipaquirà. Dalla capitale Bogotà, alla cittadina coloniale di Villa de Leyva. Dall’antica città di Santa Marta, sulla costa caraibica ai piedi della Sierra Nevada, alla mitica Mompox (Patrimonio UNESCO). Ed infine la romantica, meravigliosa Cartagena (Patrimonio UNESCO) e la vicina comunità di San Basilio di Palenque che conserva le tradizioni degli ex-schiavi africani. Un viaggio intenso e vario in uno dei paesi più belli del Sud America

1° giorno ITALIA - BOGOTA'

Partenza dall’Italia con volo di linea per Bogotà via scalo intermedio. Arrivo nel tardo pomeriggio nell’affascinante capitale colombiana. Accoglienza e trasferimento in hotel. Cena libera e pernottamento in hotel

2° giorno BOGOTA' - ARMENIA - VALLE DE COCORA - SALENTO - ARMENIA

Dopo la prima colazione, trasferimento all’aeroporto per il volo per Armenia/Pereira, centro del Triangolo del Caffè colombiano (Patrimonio UNESCO). Arrivo ad Armenia ed escursione alla Valle de Cocora, il luogo ideale per ammirare la palma de cera, l’albero nazionale della Colombia. Nel pomeriggio visita della pittoresca cittadina di Salento, fondata nel XIX secolo dagli Indios Paisas ed espressione della tradizione colombiana.
Pranzo libero, cena e pernottamento in hacienda

3° giorno ARMENIA - POPAYAN 

Prima colazione e partenza via terra per Popayàn. Lungo il percorso visita di una piantagione per l’osservazione della coltivazione, raccolta e produzione del caffè.
Nel pomeriggio arrivo a Popaya, famosa per la straordinaria uniformità delle sue facciate color gesso e soprannominata la Ciudad Blanca.
Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel

4° giorno Escursione a SILVIA

Prima colazione e partenza per il mercato settimanale di Silvia, graziosa cittadina montana, centro della regione degli Indios Guambianos, uno dei gruppi etnici più tradizionali della Colombia. Con la bombetta in testa e l’anacos, il tradizionale abito di colore blu intenso, danno vita ad un colorato e pittoresco mercato (N.B. Non amano essere fotografati, pertanto si richiede di rispettare la loro volontà). Nel pomeriggio rientro a Popayàn e visita dei principali siti di interesse della città.
Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel

5° giorno POPAYAN - Parco Nazionale Vulcano PURACE' - SAN ANDRES DE PISIMBALA'

Dopo la prima colazione partenza per l’escursione al Parco Nazionale del Vulcano Puracè (4.750 m), dove è possibile avvistare i condor. Sosta nel villaggio di Pilimbala per godere delle acque sulfuree ai piedi del Nevado del Puracé. Nel pomeriggio partenza per il villaggio di San Andrès de Pisimbalà (1.750 m).
Pranzo con lunch-box, cena in ristorante e pernottamento in resort

6° giorno SAN ANDRES DE PISIMBALA - TIERRADENTRO

Dopo la prima colazione visita dei principali siti d’interesse di Tierradentro (Patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 1995) che si distingue per le elaborate tombe sotterranee. Visita dei siti di Segovia, El Duende e El Tablòn (camminata di circa 3 ore, per accedere alle tombe bisogna percorrere brevi scalinate
costituite da alti gradoni).
Pranzo in ristorante, cena libera e pernottamento in resort

7° giorno SAN ANDRES DE PISIMBALA' - SAN AUGUSTIN

Partenza presto al mattino, dopo la prima colazione, per San Augustìn per la visita del Parco Archeologico di San Augustìn, dichiarato dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 1995, contiene la più alta concentrazione di statue della zona. Visita del piccolo museo che espone statue più piccole, ceramiche, utensili, gioielli e altri oggetti della misteriosa civiltà.
Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel

8° giorno I dintorni di SAN AUGUSTIN

Dopo la prima colazione intera giornata dedicata ai dintorni di San Augustìn. Al mattino visita del sito archeologico di Alto de los Idolos, che ospita la statua più grande (alta 7 m) rinvenuta nell’area, un enorme sarcofago in pietra e pregevoli sculture di rettili, probabilmente caimani. Proseguimento dell’escursione con visita del sito di Alto de las Piedras. Nel pomeriggio escursione all’Estrecho, le strette gole del Rio Magdalena.
Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel

9° giorno SAN AUGUSTIN - PITALITO - BOGOTA'

Dopo la prima colazione partenza verso est per la moderna città di Pitalito e trasferimento in aeroporto
per il volo per Bogotà.
Arrivo a Bogotà, accoglienza e sistemazione in hotel.
Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel

10° giorno BOGOTA' - ZIPAQUIRA' - VILLA DE LEYVA

Dopo la prima colazione partenza per Zipaquirà, importante centro di estrazione del sale dove si visita la Cattedrale di Sale scavata nel cuore di una miniera sotterranea. Proseguimento del viaggio per Villa de Leyva. Arrivo e sistemazione in hotel.
Dopo cena passeggiata fino alla grande piazza principale, per le strade selciate circondate da case d’epoca dove spiccano antichi portali, balconi in legno,
cortili interni fioriti di bouganvillee.
Pranzo libero, cena in ristorante e pernottamento in hotel

11° giorno VILLA DE LEYVA - RAQUIRA - BOGOTA'

Visita a piedi della cittadina di Villa de Leyva, una delle più belle città coloniali della Colombia: un gioiello coloniale circondata da case dalla tipica architettura spagnola e viuzze e stradine di pietra. Dopo pranzo partenza per la cittadina di Ràquira, la capitale colombiana della ceramica, che pullula letteralmente di laboratori di vasai e di negozi di artigianato.
Nel tardo pomeriggio rientro a Bogotà.
Pranzo in ristorante, cena libera e pernottamento in hotel

12° giorno BOGOTA' - SANTA MARTA

Giornata dedicata alla visita della città di Bogotà: da Plaza de Bolìvar al museo più famoso di Bogotà, il Museo de Oro. Quindi la Donaciòn Botero ed infine si sale in funicolare al Cerro de Monserrate (3.200 m), dalla cui cima si godono spettacolari panorami sulla città.
Nel pomeriggio volo per la città di Santa Marta che si trova ai piedi della Sierra Nevada de Santa Marta, la più alta catena montuosa costiera del mondo.
All’arrivo trasferimento in hotel.
Pranzo libero,cena in ristorante e pernottamento in hotel

13° giorno SANTA MARTA - ARACATAKA - MOMPOX

Dopo la prima colazione partenza per Mompox.
La cittadina, decisamente al di fuori degli itinerari turistici, è raggiungibile con un avventuroso viaggio via terra e traghetto. Lungo il percorso visita di Aracataka, paese natale di Gabriel Garcìa Màrquez. Arrivo a Mompox e passeggiata lungo il fiume e le tranquille vie residenziali. Pranzo libero, cena e pernottamento in hotel

14° giorno MOMPOX

Intera giornata dedicata alla visita di Mompox.
La città ha conservato il suo spiccato aspetto coloniale e l’atmosfera dei tempi andati e nel 1995 è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità UNESCO.
Pranzo in ristorante locale, cena libera e pernottamento in hotel

15° giorno MOMPOX - SAN BASILIO DE PALENQUE - CARTAGENA

Dopo la prima colazione partenza per Cartagena, con sosta a San Basilio de Palenque,
un villaggio fondato nel XVI secolo da una delle prime comunità di schiavi fuggiti durante la colonizzazione spagnola (Patrimonio UNESCO).
Proseguimento per Cartagena e sistemazione in hotel.
Pranzo libero, cena in ristorante e pernottamento in hotel

16° giorno CARTAGENA

Dopo la prima colazione, giornata dedicata alla visita di Cartagena, città Patrimonio UNESCO: il Convento de la Popa, il Castello di San Filippo e la “Città Vecchia”. Nel pomeriggio tempo libero a disposizione.
Pranzo in ristorante, cena libera e pernottamento in hotel

17° - 18° giorno CARTAGENA - BOGOTA' - ITALIA

Dopo la prima colazione tempo a disposizione per la visita libera di Cartagena. In tempo utile trasferimento all’aeroporto per il volo per Bogotà. In serata volo di linea per l’Italia via scalo intermedio.
Pranzo libero, cena e pernottamento a bordo 

Contattaci

Vuoi richiedere maggiori informazioni o richiedere un preventivo, farci delle semplici domande, non esitare a contattarci. Ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

[recaptcha id:CAPTCHA]