Romania - Ritorno al passato

Romania: un Paese affascinante, ricco di città e castelli medievali Patrimonio UNESCO, monasteri dipinti e città nascoste tra le colline. Un tour che passa per Bucarest, Sighisoara, Brasov e le gole di Bicaz, senza tralasciare il Castello di Bran, meglio noto come Castello di Dracula. Uno degli edifici più interessanti della Romania, risalente al XIII secolo. E, ancora oggi, al centro di molte leggende.

1° giorno ITALIA - BUCAREST

Partenza dall’Italia con volo di linea in direzione Bucarest. All’arrivo possibilità di effettuare una prima breve visita alla città. Cena in ristorante locale e pernottamento in hotel.

2° giorno BUCAREST - PREIMER - DARJIU - SIGHISOARA

Prima colazione in hotel e partenza per Sighisoara. Sosta a Prejmer e visita della chiesa fortificata (Patrimonio UNESCO). Pranzo in ristorante e continuazione con la visita della chiesa del villaggio Darjiu (Patrimonio UNESCO). Proseguimento del percorso per arrivare a Sighisoara, città natale del celebre Vlad l’Impalatore, noto a tutti come il Conte Dracula. Visita guidata della più bella e meglio conservata citta medioevale della Romania (Patrimonio UNESCO). Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno BIERTAN - CLUJ NAPOCA - BAIA MARE

Prima colazione in hotel e partenza per Cluj Napoca. Sosta a Biertan per la visita della chiesa fortificata (Patrimonio UNESCO). Proseguimento del percorso fino a Cluj. Pranzo in ristorante e visita guidata dell’antica Klausenburg dei coloni sassoni e la Kolozsvar degli ungheresi, principale città della Transilvania, oggi un vivace centro universitario. Continuazione verso nord fino alla regione del Maramures. Cena tipica lungo la strada. All’arrivo e sistemazione in hotel a Baia Mare.

4° giorno MARAMURES - DESESTI - SAPANTA - SIEU - BISTRITA

Colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visite del Maramures, una delle più autentiche zone della Romania, un insieme di piccoli villaggi in legno, immersi in un’atmosfera autentica e tradizionale. Sosta a Desesti per la visita della chiesa lignea. Arrivo a Sapanta e visita del “Cimitirul Vesel” (Il Cimitero Felice) che ospita più di 800 croci in legno di quercia dipinte con colori vivaci, in particolare utilizzando il colore blu. Proseguimento del percorso e arrivo a Sieu. Pranzo tipico ospiti di una casa tipica del Maramures. Proseguimento fino a Bistrita. Cena e pernottamento in hotel.

5° giorno VAMA - BUCOVINA - SUCEVITA - GURA HUMORULUI

Colazione in hotel e partenza per Gura Humorului. Sosta a Vama, tipico villaggio rinomato per le uova dipinte a mano. Partenza per la Bucovina, la regione della Moldavia il cui nome significa "paese coperto da foreste di faggi", e visita del monastero Moldovita. Pranzo in ristorante lungo la strada. A seguire visita del monastero di Sucevita, rinomato per l’importante affresco La Scala delle Virtù, e del monastero Voronet, nominato la Capella Sistina dell’Est Europa per il famoso ciclo di affreschi esterni, tra cui Il Giudizio Universale. Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno  GOLE BICAZ - BRASOV

Prima colazione in hotel e partenza per Brasov, passando attraverso le Gole di Bicaz, il più famoso canyon del Paese lungo 10 km. Pranzo in ristorante lungo la strada. Giunti a Brasov, una delle più affascinanti località medioevali della Romania, visita della Biserica Neagrã (Chiesa Nera), la più grande della Romania in stile gotico e il più grande luogo di culto tra Vienna ed Istanbul. Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno Escursione FAGARAS e SIBIU

Prima colazione in hotel e partenza per Sibiu. Sosta a Fagaras per visitare una delle più grandi e meglio conservate cittadelle feudali dell’Europa Orientale. Arrivo a Sibiu, Capitale Europea della Cultura nel 2007 e pranzo in ristorante. Nota per il suo sistema di fortificazioni, considerato il più grande della Transilvana con oltre 7 km di mura di cinta, è famosa per la Piazza Grande con i suoi particolari edifici con i tetti con "gli occhi che ti seguono", la Piazza Piccola con il ponte delle Bugie e la imponente chiesa evangelica in stile gotico. Al termine della visita, ritorno a Brasov. Cena e pernottamento in hotel.

8° giorno BRAN - SINAIA - BUCAREST

Colazione in hotel e partenza per Bucarest. Sosta a Bran per la visita del Castello, conosciuto con il nome di Castello di Dracula, uno dei più pittoreschi della Romania. Continuazione per Bucarest e sosta a Sinaia, denominata la Perla dei Carpazi, la più nota località montana della Romania. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita del Castello Peles. Arrivo a Bucarest nel tardo pomeriggio, cena in ristorante tipico e pernottamento in hotel.

9° giorno  BUCAREST - ITALIA 

Colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita della capitale rumena, denominata La Parigi dell’Est, ammirando i suoi larghi viali, i gloriosi edifici Bell’Epoque, l’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romeno, la Piazza della Rivoluzione e la Piazza dell’Università. Pranzo in ristorante. Visita del Palazzo del Parlamento, il secondo edifico più grande al mondo dopo il Pentagono di Washington. Al termine della visita trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia.  

Contattaci

Vuoi richiedere maggiori informazioni o richiedere un preventivo, farci delle semplici domande, non esitare a contattarci. Ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

[recaptcha id:CAPTCHA]